Guida: Come diventare scommettitore professionista

Come fare lo scommettitore professionista e guadagnare con le scommesse

guida-come-diventare-scommettitoreEcco una piccola guida per chi vuole diventare uno scommettitore di professione con l’obiettivo di fare soldi seriamente giocando alle scommesse sportive. Non tutti sanno infatti che, sebbene non esista una regola generale o un “corso per scommettitori” che permetta di imparare come fare scommesse vincente, c’è però un modus operandi da seguire se si vuole quanto meno tentare di fare la carriera da scommettitore professionale.

GUIDA: cosa serve per vincere alle scommesse sportive come un professionista?

Nota: non assicuro (ovviamente) che seguendo questi suggerimenti e consigli si possa vincere soldi con le scommesse sempre nè che quindi si possa diventare uno scommettitore professionista in grado di guadagnare con costanza nel tempo.

Mi sento però di prometterti che alla fine di questa lettura avrai delle “armi” in più nel tuo arsenale e possiederai conoscenze che non potranno far altro che aumentare il tuo bagaglio d’esperienza ed aumentare le possibilità di scommettere con logica ed intelligenza.

  • La prima cosa da fare è scegliere il miglior sito dove scommettere su internet, la scelta dovrà ricadere su un bookmaker legale in Italia (quindi autorizzato AAMS). Siccome a volte un sito può offrire quote più altre rispetto ad un altro in base ad un determinato evento ciò che fa uno scommettitore professionista è di aprire un conto scommesse su più bookmakers.

    Questo non vuol dire però avere decine di account sparsi per il web ma fare un accurata selezione, mediamente i professionisti operano su un minimo di 3 bookmakers fino ad un massimo di 5.

    Avere account di gioco su più di 5 siti di scommesse può diventare inutile o addirittura deleterio perchè finisce per creare confusione. Se quindi hai voglia di fare le cose per bene valuta con attenzione su quali siti scommettere e quali invece evitare, questo è il primo passo da fare e se non hai cura ed attenzione per fare questo stai certo che non avrai mai successo con il mondo delle scommesse.

  • Documentarsi è d’obbligo: chi scommette professionalmente usa tutti i più avanzati tools online per controllare risultati delle partite, aggiornamento delle quote in tempo reale, classifiche e qualsiasi altro tipo di dato statistico su squadre, giocatori ed eventi che può essere utile a pronosticare in modo corretto.

    Alcuni potrebbero ridere ma vi assicuro che uno degli elementi presi in considerazione dai BIG degli scommettitori è ad esempio il CLIMA, si, le previsioni meteo correlata al giorno ed al luogo di svolgimento dell’incontro. C’è infatti molta differenza tra giocare in mezzo alla neve o sotto il sole cocente e questi sono elementi che possono condizionare il buon esito di una scommessa.

    Il punto è quindi: un PRO non scommette solo “sulla carta” ma va a vedere in tempo reale ogni minimo dettaglio.

  • Un professionista serio e preparato non azzarda mai. So che questa affermazione può sembrare un controsenso dato che di per sè il “fare scommesse” è già una forma di azzardo. Ciò che intendo dire è che gli esperti non puntano a caso e fanno di tutto per minimizzare le incognite ed ottimizzare i profitti.
    Come riescono in questo?
    Usano la formula Quota / Probabilità / Rischio / Profitto.
    Semplificando, un evento può anche essere sicuro al 99% ma se quota 1.01 loro non scommetteranno mai un centesimo perchè il rischio seppur minimo, rapportato alla potenziale vincita, non rientra in un rapporto conveniente!
    Al contrario potrebbe capitare di investire (esempio) 1 euro su un evento quasi impossibile ma che quota così tanto da rendere comunque vantaggiosa la puntata (sopratutto quando si utilizzano strategie di scommesse multiple e sistemi a copertura del rischio).
  • Chi fa delle scommesse la propria professione non piazza mai le puntate mentre fa altro o in situazioni caotiche. Mentre gli amici si riuniscono e piazzano scommesse, magari anche dallo stadio, o prima di andare a mangiare: scordatevi che un PRO faccia una cosa del genere! Un Guru delle scommesse pianifica tutto e si dedica al 100% senza interferenze esterne alla sua attività. Anche perchè spesso di tratta di piazzare puntare di migliaia di euro seguendo complessi sistemi.

Adesso anche tu sai come si diventa un professionista delle scommesse o almeno alcune delle cose che fanno le persone che guadagnano veramente scommettendo online grosse cifre di denaro, non per scherzo o per hobby ma per lavoro.
Copiarli o replicare i loro risultati vincenti è molto arduo, tuttavia perchè negarsi il sogno di poter fare soldi con le scommesse sportive online se già altri, seppur in minima parte, ci riescono con successo?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...